• Redazione

Earth Day, 5 cose da sapere

Aggiornamento: 22 apr

Giornata mondiale della Terra, cos'è?

L’Earth Day si celebra tutti gli anni il 22 aprile per promuovere, ad ogni livello, una maggior coscienza ambientale e salvaguardare il nostro pianeta. Coinvolge un miliardo di persone in 193 Paesi e oltre 22 mila organizzazioni, con iniziative e partner coordinati dal network no profit earthday.org Il tema del 2022 è "Investire nel nostro pianeta" #investinourplanet


La prima edizione

Il 22 aprile 1970 il senatore del Wisconsin Gaylord Nelson, insieme all’attivista Denis Hayes, organizza in tutti gli USA una serie di seminari universitari sulle tematiche ambientali chiamati Giornata della Terra. In quell’occasione 20 milioni di americani si mobilitano per chiedere maggior tutela per il pianeta. La copertura mediatica della prima Giornata della Terra viene realizzata da Walter Cronkite della CBS News con il servizio “Giornata della Terra: una questione di sopravvivenza”.


Come si è arrivati alla mobilitazione del 1970

Nel gennaio 1969 il disastro ambientale causato dalla fuoriuscita di petrolio da un pozzo della Union Oil al largo di Santa Barbara in California aveva scosso l’opinione pubblica americana.

Sempre nel 1969, in una conferenza dell’UNESCO, l’attivista per la pace John McConnell propose una giornata per celebrare la Terra, da svolgersi il 21 marzo, primo giorno di primavera.

Già nel 1962 il bestseller Silent Spring della biologa statunitense Rachel Carson aveva evidenziato i legami tra inquinamento e salute pubblica.


Una protesta globale

L’Earth Day diventa globale nel 1990, con una mobilitazione di 200 milioni di persone in 141 Paesi.



Le principali iniziative 2022

Earth Day Italia, referente italiano di Earthday.org, organizza la maratona streaming #OnePeopleOnePlanet su Rai Play.

Legambiente ha lanciato 10 impegni per il futuro: 5 indirizzati al Governo, 5 a noi cittadini (ne parliamo nel prossimo articolo).

WWF Italia, insieme a P&G Italia, ha annunciato la realizzazione di 24 nuove #AuleNatura entro quest’anno dove oltre 15 mila studenti potranno sperimentare l’importanza della biodiversità.