• Redazione

Green Economy Report CONAI, benefici del riciclo valgono 1 mld

Nel 2019 in Italia i benefici diretti del riciclo hanno superato il miliardo di euro. Il valore economico della materia recuperata è di 402 milioni di euro; quello dell’energia prodotta da recupero energetico ha raggiunto i 27 milioni di euro e l’indotto economico generato dalla filiera è di 592 milioni di euro.


Lo rende noto il CONAI – Consorzio Nazionale Imballaggi nel rapporto annuale "Green Economy Report" presentato oggi, in partnership con Fondazione Sviluppo Sostenibile.


“Sono numeri che fanno riflettere - commenta Luca Ruini, presidente CONAI - L’Italia in Europa è seconda solo alla Germania per riciclo pro-capite dei rifiuti di imballaggio. Abbiamo praticamente già raggiunto gli obiettivi europei di riciclo richiesti entro il 2025, e il nostro sistema Paese continua a fare scuola in Europa. Ora dobbiamo continuare a lavorare per incentivare l’eco-design e per sviluppare e potenziare le tecnologie per il riciclo, auspicando al più presto incentivi fiscali per chi usa materia prima seconda.”


Grazie all’attività di riciclo attraverso il sistema consortile l’anno scorso si è risparmiata una quantità di materia prima pari al peso di 440 Torri Eiffell: 4 milioni e 469 mila tonnellate. Vediamo i risparmi per singoli materiali:

  • 270 mila tonnellate di acciaio, equivalenti a quello necessario a realizzare 702 treni Frecciarossa;

  • oltre 19 mila tonnellate di alluminio, pari a 1,8 miliardi di lattine;

  • 1 milione e 80 mila tonnellate di carta, cioè più di 433 milioni di risme di fogli A4;

  • 907 mila tonnellate di legno, equivalenti a 41 milioni di pallet;

  • 433 mila tonnellate di plastica, pari a 9 miliardi di flaconi in PET per detersivi da 1 litro;

  • 1 milione e 760 mila tonnellate di vetro, cioè quasi 5 miliardi di bottiglie di vino da 0,75 litri.

Nel 2019 il riciclo degli imballaggi ha consentito anche un risparmio di quasi 23 terawattora di energia, che corrispondono al consumo elettrico medio annuo di 6 milioni di famiglie italiane. In questo modo si è evitata l’emissione di oltre 4 milioni e 300 mila tonnellate di CO2, che sono pari alle emissioni generate da circa 10mila tratte aeree Roma-New York andata e ritorno.


Il Green Economy Report stima anche il numero di discariche evitato tra il 1998 e il 2019: con il riciclo di quasi 32 milioni di tonnellate di imballaggi in ventidue si è scongiurato il riempimento di 160 nuove discariche di medie dimensioni.


Contattaci

Copyright © 2020 Green Update - Tutti i diritti riservati

  • Green Update Instagram
  • Green Update LinkedIn
  • Green Update Facebook